Coronavirus, si valuta estensione zona rossa

webinfo@adnkronos.com

"Stiamo valutando l'opportunità di estendere la zona rossa sulla base di alcuni criteri epidemiologici, geografici e di fattibilità della misura". Lo ha detto il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, in conferenza stampa alla protezione civile, rispondendo alle domande sulla possibilità di allargare la zona rossa, e dunque le misure anti-contagio, all'area del bergamasco.  

"Stiamo analizzando con la Lombardia, con grande attenzione, i nuovi casi nei comuni della cintura bergamasca - spiega - e stiamo vedendo con i dati d'incidenza e in base ai tassi di riproduzione del virus". 

Tra Alzano e Nembro, nella bergamasca, "è un dato di fatto l'impennata di casi positivi al Coronavirus" e per questo "abbiamo chiesto all'Iss" valutazioni su una nuova zona rossa "da suggerire al Governo affinché metta in atto la migliore strategia", le parole dell'assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera. "Il numero dei nuovi contagiati della zona di Bergamo è la più alta, con 129 nuovi positivi".