Coronavirus, Sicilia: ecco le misure per famiglie ed imprese -2-

Red/Rus

Palermo, 12 mar. (askanews) - I provvedimenti approvati riguardano la realizzazione dei cosiddetti Covid-Hospital, il reclutamento di personale sanitario, fino al coinvolgimento di professionisti attualmente impegnati nell'ospedalità privata, l'acquisto di nuove attrezzature sanitarie, la moratoria per i mutui a favore delle imprese, le disposizioni per i dipendenti degli uffici regionali, il rinvio delle elezioni ne Comuni, l'annullamento della partecipazione alle fiere in Italia e all'estero.

Covid-Hospital

Una manovra, quella approvata su proposta dell'assessore Ruggero Razza, che coinvolge l'intero sistema sanitario siciliano. Si tratta di Aree sanitarie già esistenti che si occuperanno in via esclusiva del trattamento dei pazienti affetti dal Covid 19. Saranno dislocate in varie aree della Sicilia, in modo così di coprire l'eventuale fabbisogno per tutto il territorio. Potranno essere sia pubbliche che private appartenenti o integrate con il Servizio sanitario regionale. La ricognizione effettuata dall'assessorato con il management delle Aziende sanitarie ha già individuato alcuni siti come potenziali Covid-Hospital: l'ospedale di Partinico nel Palermitano; una palazzina dell'ex ospedale "Vittorio Emanuele" di Catania e il "Gravina" di Caltagirone nella provincia etnea; un'ala del Policlinico "Martino" di Messina e il "Cutroni Zodda" di Barcellona Pozzo di Gotto nel Messinese; parte dell'"Umberto I" di Enna; il "Maggiore" di Modica in provincia di Ragusa; un piano dell'"Umberto I" di Siracusa e non si escludono individuazioni di ulteriori siti.(Segue)