Coronavirus, Sileri: il 17enne a Wuhan non ha il virus

Sav

Roma, 4 feb. (askanews) - "I connazionali che dovevamo rimpatriare erano 57 sulla lista, purtroppo un ragazzo minorenne di 17 anni è stato bloccato poiché aveva la febbre. Sia per le autorità cinesi e anche per il nostro protocollo non era possibile farlo uscire dalla città per prendere un aereo e quindi purtroppo è rimasto lì. Abbiamo saputo che sta bene e non ha il Coronavirus e il ministro degli Esteri si sta attivando per dargli la possibilità di uscire dalla zona rossa e poi tornare in Italia. Sicuramente siamo attivi per seguirlo e consentire un suo eventuale rimpatrio". Lo ha detto a Sky TG24 il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri.