Coronavirus: sindaco Messina, 'non siamo trasgressori ma facciamo rispettare leggi'

Coronavirus: sindaco Messina, 'non siamo trasgressori ma facciamo rispettare leggi'

Palermo, 26 mar. (Adnkronos) – "Noi non siamo trasgressori ma facciamo rispettare le leggi". Così, il sindaco di Messina Cateno De Luca, intervenendo a Diritto e rovescio, dopo la denuncia del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese per vilipendio. "Le norme sono scadenti e fate confusione con le leggi", ha poi detto al deputato Pd Andrea Romano, che lo ha accusato di non avere avuto rispetto per il Viminale.