Coronavirus: sindaco Salemi, 'sale a otto il numero dei contagiati e potrebbe salire'

Coronavirus: sindaco Salemi, 'sale a otto il numero dei contagiati e potrebbe salire'

Palermo, 22 mar. (Adnkronos) – "Sale a otto il numero dei contagiati, mi è stato comunicato dall'Asp. E' un numero che potrebbe salire per via dei molti tamponi che sono in fase di analisi. Da un lato non è una buona notizia ma dall'altro ci dice anche che si sta finalmente tracciando meglio la situazione che a Salemi è complessa e seria". Così, Domenicco Venuti, sindaco di Salemi (Trapani). "Andiamo avanti, però, con grande determinazione sia nello stare a casa da parte dei cittadini, sia nel chiedere, come ho fatto nelle ore scorse, una attenzione straordinaria su Salemi. Il numero è tale da dover consentire di mettere in campo misure straordinarie – dice – Ho chiesto di ampliare il numero dei tamponi ma c'è anche un problema di tempi delle analisi. Se non abbiamo la possibilità di tracciare il prima possibile il percorso e i contatti diventa difficile cercare di isolare il fenomeno".

"Vi chiedo di trasferirci tutte le informazioni possibili ma senza scadere nella caccia all'untore, anche perché non porterebbe ad alcun risultato. Dobbiamo affrontare con serenità un problema che non deve creare contrapposizione in una comunità che deve restare unita, così come è stato a Salemi in questi giorni", dice il sindaco.

"I cittadini restino a casa e seguano le regole con grande rigore. Abbiamo chiesto anche un maggiore aiuto in termini di forze dell'rodine. Abbiamo necessità di monitorare al meglio ingressi e uscite", spiega. E conclude: "Al presidente della regione, con cui sono in contatto costante, ho chiesto di monitorare insieme con noi la situazione e darci eventualmente gli strumenti per affrontare una situazione che è complicata ma dalla quale, sono certo, usciremo con il senso di responsabilità che la stragrande maggioranza dei cittadini ha dimostrato".