Coronavirus, Sisto (Fi): meno autocertificazioni e più tamponi

Rea

Roma, 26 mar. (askanews) - "Nuovo decreto e nuova autocertificazione: il governo è stato capace di trasformare l'emergenza sanitaria in emergenza burocratica con i cittadini che, in questa situazione già difficilissima, sono costretti a barcamenarsi tra mille cambi in corsa che acuiscono la sensazione di sgomento e confusione che stiamo vivendo. Ma gli italiani non hanno bisogno di moduli, hanno bisogno di tamponi". Lo dichiara il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto.

"Senza la mappatura della diffusione del Coronavirus non esiste prevenzione possibile. O questo governo di dilettanti che va avanti per tentativi sulla pelle degli italiani inizia a mettere in atto una seria strategia con tamponi a tappeto, quanto meno per chi presenta sintomi ancorché blandi, o il ritorno alla normalità sarà sempre più lontano, con tutte le conseguenze che questo comporta", conclude.