Coronavirus, Soroptimist: scuole chiuse problema per lavoratrici

Red

Roma, 4 mar. (askanews) - Le scuole chiuse per l'emergenza coronavirus "sono un problema per i genitori e un'ulteriore criticità per le mamme e le professioniste che lavorano in uno scenario italiano già difficile nella conciliazione dei tempi di vita-lavoro". Lo sottolinea la presidente del Soroptimist Italia, Mariolina Coppola, dopo la decisione del governo di chiudere gli istituti scolastici fino al 15 marzo.