Coronavirus, Spagna: catene Melià e Iberostar chiudono alberghi

Mgi

Roma, 18 mar. (askanews) - Le due catene alberghiere Melià e Iberostar hanno deciso di chiudere i propri hotel in Spagna, a causa dell'epidemia di coronavirus.

In particolare, Melià chiuderà 45 alberghi in Spagna ma anche cinque in Italia, altri cinque in Germania, due in Cina, uno in Repubblica Ceca e Vietnam. Un'analoga decisione è stata adottata da Iberostar - presente in particolare nelle isole Baleari, una delle principali mete del turismo britannico - anche in questo caso con ricadute sugli alberghi all'estero, senza tuttavia che vi siano altri dettagli su quali altri Paesi siano interessati alla chiusure.