Coronavirus, Spagna: governo pronto a nuovo lockdown

Roma, 23 giu. (askanews) - Il governo spagnolo non esiter nel ricorrere di nuovo allo stato di allarme, nazionale o in singole zone del Paese, se una ripresa dei contagi di coronavirus lo rendesse necessario: lo ha dichiarato la vicepremier Carmen Calvo, che ha definito "prevedibili" i focolai scoppiati dopo la fine del lockdown. Al momento tuttavia non esiste alcuna necessit in tal senso, nonostante i focolai attivi nel Paese siano 36, di cui solo 11 pienamente sotto controllo; le misure sanitarie gi adottate sono secondo Calvo "pienamente sufficienti". (Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli