Coronavirus, Spagna: superate le 800 vittime

Mgi

Roma, 19 mar. (askanews) - Sono 803 le vittime causate dall'epidemia di coronavirus in Spagna: l'ultimo bilancio del Ministero della Sanità parla di un totale di 17.395 contagiati - oltre 900 in terapia intensiva - e 1.107 guariti.

Il ministro della Sanità spagnolo, Salvador Illa, ha reso noto che il governo metterà a disposizione delle regioni 210 milioni di euro per la lotta contro l'epidemia.

Inoltre, le autorità hanno incorporato nel sistema sanitario oltre 30mila professionisti per fare fronte all'emergenza: si tratta di 8mila medici residenti, 11mila infermieri che pur avendo superato i test non avevano ottenuto il posto e 10mila studenti degli ultimi anni di medicina.