Coronavirus, Spallanzani: negativi tutti i casi sospetti

Gci

Roma, 9 feb. (askanews) - "Tutti i test relativi ai casi sospetti per nuovo coronavirus sono risultati negativi, compreso il test per la donna Italiana inviataci, a puro scopo precauzionale, dalla Città Militare della Cecchignola e la coppia proveniente da un Pronto soccorso cittadino". Lo rivela il nuovo bollettino medico diramato dall'Ospedale Spallanzani di Roma.

Anche i due bambini trasferiti nella tarda serata di ieri, a puro scopo precauzionale, e che presentavano un modesto rialzo termico, sono in buone condizioni generali ed assistiti, oltre che da una equipe ospedaliera, anche da personale specializzato dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Per quantoriguarda, invece, la coppia di cittadini cinesi provenienti dalla città di Wuhan, positivi al test del nuovo coronavirus, restano in terapia intensiva e le loro condizioni cliniche permangono stabili e con parametri emodinamici invariati. Continua - si legge ancora nel comunicato dello Spallanzani - il trattamento antivirale e la prognosi è tuttora riservata.