Coronavirus, Spallanzani: nessun allarme, procedure standard

Bet

Roma, 24 gen. (askanews) - "Non c'è nessun allarme tale da dover creare un sistema parallelo di gestione del coronavirus cinese". Cosi Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell'ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma, nel corso dell'incontro con la stampa al termine di una riunione operativa per la gestione di eventuali casi a Roma e nel Lazio con sospetta patologia da coronavirus.

"Un eventuale caso verrebbe trattato seguendo le stesse procedure messe in atto dalle Regioni per le infezioni respiratorie gravi e l'influenza grave come la suina o la Sars", ha spiegato.