Coronavirus, Speranza: Europa deve dare risposta forte e coordinata

Red/Gtu

Roma, 13 feb. (askanews) - Di fronte alla diffusione del nuovo coronavirus, "l'Europa sia forte e unita": lo ha sottolineato il ministro della Salute Roberto Speranza, durante la riunione a Bruxelles dei ministri della Salute Ue.

Dopo l'intervento della presidenza croata e dei due commissari che hanno aperto il consiglio dei ministri della Salute dell'Unione europea, Stella Kyriakides e Janez Lenarcic, è stata data la parola al ministro Speranza, in quanto Paese proponente la riunione, che ha avvertito: "Abbiamo a che fare con un problema serio che non possiamo in alcun modo sottovalutare".

"L'Europa - ha proseguito il ministro Speranza - deve dare una risposta forte e coordinata per evitare la diffusione del virus". "Insieme - ha concluso - possiamo farcela ma serve prudenza, attenzione e molto coraggio".