Coronavirus, Speranza a ministri Salute: consapevolezza cresce in Ue

Cro-Mpd

Roma, 11 mar. (askanews) - "È necessario un costante confronto e il massimo della trasparenza, ora che l'emergenza Covid-19 è, a tutti gli effetti, un'emergenza europea. Su questo c'è una crescete consapevolezza". Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha partecipato oggi, nel primo pomeriggio, alla teleconferenza dei ministri della Salute di Austria, Danimarca, Francia, Germania, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Spagna, Svezia e Svizzera.

Nel corso della teleconferenza sono stati forniti gli aggiornamenti sulla situazione del contagio e sulle misure adottate da ciascuno Stato. Il ministro Speranza - riferisce una nota - ha condiviso con i colleghi europei l'aggiornamento degli studi epidemiologici realizzati costantemente dall'Istituto Superiore di Sanità.