Coronavirus, Speranza: serve impegno più forte da parte Paesi Ue

Mpd

Roma, 11 feb. (askanews) - "Serve un impegno più forte da parte dell'Unione Europea" per fronteggiare l'emergenza coronavirus. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in audizione di fronte al Comitato parlamentare Schengen. "Il 13 febbraio prossimo, su mia richiesta - ha aggiunto - si terrà una riunione dei ministri della Salute dell'Unione, sotto la presidenza croata. In quella sede ribadirò che in questa situazione l'Europa è chiamata a lavorare insieme".