Coronavirus, Squeri (Fi): si estenda fondo integrazione salariale

Pol/Bac
·1 minuto per la lettura

Roma, 26 feb. (askanews) - "Nel dramma economico emergente causato dal Coronavirus è necessario consentire l'accesso al fondo di integrazione salariale per tutte le aziende, incluse quelle con meno di 15 dipendenti, e anche per i lavoratori a tempo determinato". Lo dichiara il deputato di Forza Italia Luca Squeri, componente della Commissione Attività produttive della Camera. "Rispetto a questo fondo già esistente - prosegue -, è importante che venga deliberata la possibilità di utilizzo delle relative risorse per affrontare una situazione eccezionale come quella che stiamo vivendo. Servono fatti a sostegno del mondo produttivo, e servono con urgenza", conclude.