Coronavirus: Stefano (Pd), 'basta fughe in avanti'

·1 minuto per la lettura
Coronavirus: Stefano (Pd), 'basta fughe in avanti'
Coronavirus: Stefano (Pd), 'basta fughe in avanti'

Roma, 16 feb. (Adnkronos) – “Il ministro Speranza ha svolto un grande lavoro, per niente semplice, nel periodo pandemico che abbiamo vissuto e che, ricordo, è ancora in corso. Al netto di ciò, si pone un tema di metodo. Occorre trovare un punto di caduta che tenga in giusto conto il fattore tempo – la tempistica – con le esigenze di natura sanitaria e di programmazione economica, per evitare che quest'ultime si trovino "travolte" all'ultimo dalle misure di contenimento, che rimangono necessarie”. Lo dice il senatore Pd Dario Stefano, presidente della commissione Politiche Ue in un’intervista ad Affari Italiani.

“ Il Cts risponde alla medesima funzione di supporto tecnico-scientifico- continua- utile alla determinazione delle misure che il governo è chiamato ad adottare. Nel Cts si compongono infatti le indicazioni che derivano dalle molteplici competenze coinvolte, proprio al fine di tenere insieme e in considerazione aspetti diversi, che si riflettono in altrettanti campi, per offrire al governo una lettura articolata e completa delle decisioni da assumere e alle misure da attuare".