Coronavirus, in Sudcorea nuovo picco di contagi "importati"

Roma, 25 lug. (askanews) - La Corea del Sud ha registrato oggi il suo dato peggiore di contagi da nuovo coronavirus, 113 casi, da quattro mesi a questa parte. In particolare, il picco - secndo le autorit - appare dovuto a casi d'importazione dall'estero. I Centri coreani per il controllo e la prevenzione delle malattie (KCDC) hanno registrato 113 nuove infezioni, che portano il totale da inizio pepidemia a 14.092. Dei 113 contagi odierni, 86 risultano importati. (Segue)