Coronavirus, Tartaglione (Fi): stanziamento 25 mld segni cambio metodo

Pol/Vlm

Roma, 11 mar. (askanews) - "Il governo annuncia lo stanziamento di 25 miliardi di euro per fronteggiare l'emergenza Coronavirus sul piano economico. Si tratta di un fatto nuovo, che costituisce l'esito della fase di confronto sulle proposte avanzate da Forza Italia e dal centrodestra. Dalla cifra iniziale di 7,5 miliardi l'Esecutivo ha cambiato marcia". Lo dichiara in una nota la deputata di Forza Italia Annaelsa Tartaglione.

"Ora non si può sbagliare, ed è necessario che queste risorse siano allocate in maniera virtuosa per sostenere il tessuto produttivo, anestetizzare mutui e tasse, aiutare le Partite Iva. E ci auguriamo che il metodo seguito sul piano economico sia adottato anche sugli altri aspetti della crisi. Ci sono molte cose da implementare e da correggere. E' il momento di istituire un tavolo di crisi permanente, che sia in grado di gestire l'emergenza in tutti i suoi aspetti, non ultimo il mantenimento dell'ordine pubblico nelle carceri. Il cambio di paradigma nel confronto deve essere totale. Forza Italia e il centrodestra stanno agendo con il criterio da sistema-Paese. Ci auguriamo anche il governo voglia abbracciare questa logica", conclude.