Coronavirus: tasse e tributi sospesi dalla regione Campania

Aff

Napoli, 18 mar. (askanews) - Tasse e tributi sospesi da parte della regione Campania per i contribuenti residenti o aventi sede legale o operativa nel territorio regionale. I provvedimenti presi nell'ambito del contrasto dell'emergenza coronavirus. Nello specifico la sospensione, nel periodo dall'8 marzo al 31 maggio 2020, delle attività di accertamento e controllo relative ai tributi ed alle altre entrate di competenza della Direzione Generale Entrate e Politiche Tributarie (Tassa automobilistica, IRBA, IRESA, ARISGAN, TSDD e Tassa abilitazione professionale). Inoltre sospensione, sempre nel periodo dall'8 marzo al 31 maggio 2020, delle attività relative ad atti e provvedimenti cautelari ed esecutivi poste in essere per i medesimi tributi ed entrate dal concessionario della riscossione R.T.I. Municipia S.p.A./ABACO S.p.A.. Infine sono sospesi anche i versamenti delle rate relative alle ingiunzioni in scadenza il 31 marzo, il 30 aprile e il 31 maggio 2020, senza che il contribuente incorra nella decadenza automatica della rateizzazione.