Coronavirus, Taverna: giusto pensare a misure più stringenti

Pol/Bac

Roma, 19 mar. (askanews) - "La situazione dei contagi da coronavirus deve far riflettere molto bene. Ci sono molti cittadini che hanno capito l'emergenza e restano a casa. Purtroppo non tutti. Per questo quando il nostro capo politico Vito Crimi parla della possibilità di attuare misure più stringenti ha assolutamente ragione. Questo è un momento importantissimo, dobbiamo assolutamente limitare i contagi. E per limitare i contagi la prima cosa da fare è non uscire, tranne che per vere ragioni di necessità. Il governo c'è, lo Stato c'è e sta facendo il massimo. Ma tutti dobbiamo fare la nostra parte". Lo afferma, in una nota, la vicepresidente del Senato Paola Taverna, del Movimento 5 Stelle.