Coronavirus, tedesco infetto era a mondiali Biathlon di Anterselva

webinfo@adnkronos.com

Il turista tedesco di 68 anni, risultato positivo al coronavirus dopo un soggiorno di una settimana in Alto Adige, per tutto il periodo della vacanza ha seguito la Coppa del mondo di Biathlon ad Anterselva. Lo scrive il quotidiano Dolomiten citando l'assessorato alla Salute della Bassa Sassonia. 

Lui e la moglie, risultata positiva anche lei, facevano parte di una comitiva di 47 turisti che ha soggiornato nel comune di Monguelfo, in val Pusteria, fino al 24 febbraio e ogni giorno raggiungeva il centro biathlon con il bus navetta.