Coronavirus, Toninelli: sostegno a export e aiuti a Pmi del Nord

Pol-Afe

Roma, 26 feb. (askanews) - CORONAVIRUS, TONINELLI (M5S): SOSTEGNO ALL'EXPORT E NUOVI AIUTI IN ARRIVO PER PMI AL NORD Roma, 26 febbraio 2020 - "Il governo sta lavorando con grande intensità per permettere all'economia italiana di attutire le conseguenze del coronavirus. In particolare nelle regioni del nord, che in questi giorni subiscono più delle altre gli effetti delle profonde restrizioni a cui sono soggetti i cittadini e le imprese che operano sul territorio. E' cruciale pertanto l'arrivo di ulteriori 350 milioni per il fondo sull'export di Sace-Simest, in aggiunta ai 300 milioni già previsti a tutela dell'export. Si tratta di un sostegno deciso per le nostre attività produttive e per il made in Italy. Inoltre proprio in queste ore sono allo studio ulteriori misure per dare al mondo produttivo del nord Italia quella boccata d'ossigeno quanto mai necessaria. Stiamo infatti lavorando per arrivare in tempi brevi allo stop dei pagamenti per luce e gas e all'acceso facilitato per le imprese delle regioni più colpite al fondo di garanzia pmi. Provvedimenti ai quali se ne affiancheranno altri: è importante in questa fase di inevitabile difficoltà dare tutti gli aiuti possibili al nostro tessuto economico". Così Danilo Toninelli, senatore M5s.