Coronavirus, Toti: anche Liguria si ferma per ricordare vittime

Fos

Genova, 31 mar. (askanews) - "Tutta l'Italia si ferma per ricordare chi non c'è più e stare vicino a chi ha perso un familiare, ucciso dal coronavirus. Invito tutti i sindaci e anche i cittadini ad unirsi a noi in questo momento di raccoglimento per coloro che purtroppo non ce l'hanno fatta e per i loro famigliari, che, oltre ad affrontare il grande dolore della perdita, non hanno potuto salutare i loro cari". Lo afferma in una nota Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, che aderisce all'iniziativa promossa da Anci in segno di lutto per le vittime del coronavirus e di solidarietà nei confronti delle loro famiglie. Alle 12 nel palazzo della Regione Liguria, in piazza De Ferrari a Genova, verranno esposte le bandiere a mezz'asta e sarà osservato un minuto di silenzio.