Coronavirus, Toti: mascherine in arrivo poche e scadenti

Adm

Roma, 16 mar. (askanews) - Le mascherine che stanno arrivando nelle regioni sono "poche e di scarsa qualità". Lo dice il presidente della Liguria Giovanni Toti.

"Cari amici del Pd, smettete di dare numeri al lotto sulle mascherine in arrivo. Delle 80 mila mascherine trionfalmente annunciate, oltre 70 mila sono chirurgiche e la maggior parte del lotto di scarsa qualità già denunciato dalla Lombardia. Solo 4.500 sono modello FFP2, utili ai nostri medici, infermieri e operatori sanitari. Il fabbisogno di un giorno per i nostri ospedali".

Conclude il presidente della Liguria: "Ringrazio per lo sforzo i Commissari Arcuri e Borrelli, che si stanno spendendo. Francamente non vedo cosa ci sia da festeggiare da parte del Pd! Scusate ma ci aspetteremmo ben altro".