Coronavirus, Trump: 129 casi e 11 morti perché agito velocemente

A24/Pca

New York, 5 mar. (askanews) - Ci sono "circa 100mila casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.280 morti", ma negli Stati Uniti "per ora solo 129 casi e 11 morti, perché siamo stati veloci a chiudere i nostri confini. Lavoriamo molto duramente per tenere questi numeri al livello più basso possibile!". Lo ha scritto su Twitter il presidente statunitense Donald Trump, cercando di rassicurare il Paese dopo i nuovi casi registrati.