Coronavirus, Trump chiede 2,5 miliardi di dollari al Congresso

A24/Pca

New York, 25 feb. (askanews) - L'amministrazione Trump ha inviato una lettera al Congresso statunitense chiedendo l'impegno a finanziare con almeno 2,5 miliardi di dollari la battaglia contro il coronavirus. La somma richiesta per il dipartimento della Salute e dei Servizi umani include 1,25 miliardi di dollari in nuovi fondi nella lotta contro il Covid-19, mentre gli altri soldi saranno presi da fondi non spesi, come per esempio per il virus ebola.

La portavoce dell'Office of Management and Budget, Rachel Semmel, ha detto ad Axios che l'amministrazione Trump ha trasmesso la richiesta di 2,5 miliardi di dollari in fondi aggiuntivi "per accelerare lo sviluppo di un vaccino, sostenere le attività di risposta e fornire l'equipaggiamento necessario".