Coronavirus, Trump: chiuso confine Canada, no impatti su commercio

A24/Pca

New York , 18 mar. (askanews) - Il presidente statunitense, Donald Trump, ha annunciato su Twitter che che per l'emergenza coronavirus il confine con il Canada "sarà temporaneamente chiuso al traffico non essenziale" e che quindi "il commercio non subirà ripercussioni". Trump ha specificato che si tratta di una decisione presa insieme alle autorità canadesi.