Coronavirus, Trump: "Ho fatto test e aspetto risultati"

webinfo@adnkronos.com

"Ho fatto il test ieri sera", dopo la conferenza stampa durante la quale ha annunciato la proclamazione dello stato d'emergenza nel Paese per il coronavirus. Lo ha rivelato lo stesso Donald Trump, dopo le polemiche dei giorni scorsi, precisando di non conoscere ancora l'esito del tampone, ci vorranno 1-2 giorni. 

"Mi hanno preso la temperatura entrando nella stanza ed è perfettamente normale - ha detto il presidente, parlando all'inizio di una conferenza stampa - Ho anche fatto il test ieri sera". Nei giorni scorsi, Trump era stato più volte sollecitato a sottoporsi al test, dopo contatti con persone poi risultate positive.