Coronavirus, Trump: lockdown nazionale Usa "non necessario"

A24/Pca

New York, 20 mar. (askanews) - Il presidente statunitense, Donald Trump, ha detto di non credere che sia "necessario" un suo ordine a restare tutti in casa per l'emergenza coronavirus. "California e New York lo hanno fatto" ha detto, dopo essersi congratulato per le azioni decise dai due Stati per contrastare la diffusione del nuovo coronavirus. "Ma ci sono il Midwest e altre zone dove non ci sono gli stessi problemi. È una decisione che spetta ai governatori degli Stati".