Coronavirus, Trump: "Mai detto che malati devono andare a lavorare"

webinfo@adnkronos.com

"Mai detto che chi si sente male dovrebbe andare a lavorare". Donald Trump, con un tweet, prova a precisare il senso delle dichiarazioni rilasciate in un'intervista a Fox News e ampiamente rilanciate dai media di tutto il mondo. "E' solo un'altra fake news messa in giro dai democratici", scrive il presidente degli Stati Uniti, che punta il dito in particolare contro il colosso Comcast: "Copre la situazione del Coronavirus in modo orribile, cercando solo di minare gli incredibili ed efficienti sforzi che vengono compiuti".