Coronavirus, Trump: migliaia di morti per influenza...-rpt-

A24/Pca

New York, 24 mar. (askanews) - "Ogni anno perdiamo migliaia e migliaia di persone per l'influenza, in media 37.000, ma non chiudiamo il Paese ogni anno. Ne perdiamo molte di più in incidenti automobilistici. Ma non abbiamo mai chiesto alle case automobilistiche di smettere di fare le macchine. Quindi, di cosa parliamo?". Lo ha detto il presidente statunitense, Donald Trump, a Fox News, commentando il numero di morti per il Covid-19, per ora 646, negli Stati Uniti. Il presidente ha detto che vorrebbe togliere le misure restrittive per contenere il coronavirus entro Pasqua (12 aprile) e che le persone possono rispettare la distanza sociale e, al tempo stesso, lavorare. "Dobbiamo tornare al lavoro; prima lo faremo, meglio sarà" ha aggiunto.