Coronavirus, Trump: non c'è motivo di sospendere dazi con Cina

A24/Pca

New York, 18 mar. (askanews) - "Non c'è motivo di sospendere i dazi con la Cina" in risposta alla pandemia di coronavirus, Pechino "non mi ha chiesto di farlo". Lo ha detto il presidente statunitense, Donald Trump, parlando in conferenza stampa. A proposito dell'emergenza relativa al Covid-19, Trump ha detto di considerarsi un presidente "in tempo di guerra".