Coronavirus, Trump: non ho fatto test, medico dice non necessario

A24/Pca

New York, 10 mar. (askanews) - Il presidente statunitense, Donald Trump, ha detto di non essersi sottoposto al test per il Covid-19, nonostante abbia avuto contatti con alcuni deputati esposti al virus, perché "non necessario", secondo il medico della Casa Bianca. "Non credo sia un grande problema, lo farei, ma mi ha detto che non ci sono ragioni" per fare il test, ha detto, aggiungendo di sentirsi "molto bene".

Almeno cinque parlamentari si sono messi in quarantena, dopo aver avuto contatti con una persona risultata positiva al coronavirus.