Coronavirus, Trump non nega possibile recessione per Usa

Dmo

Roma, 16 mar. (askanews) - La recessione per l'economia degli Stati Uniti potrebbe essere all'orizzonte, lo ha ammesso il presidente Donald Trump nel corso della conferenza stampa sull'epidemia di coronavirus.

"E' un nemico invisibile", ha detto e "il mio focus è di liberarci di questo problema. Questo problema di virus. Dopo tutto il resto tornerà a posto". Il presidente ha voluto rassicurare le compagnie aeree "che verranno rimborsate al 100%. Non è un loro errore, non è uno sbaglio di nessuno"