Coronavirus, Trump: "Obiettivo è America aperta a Pasqua"

webinfo@adnkronos.com

"Spero che l'America torni a lavorare per Pasqua. E' un obiettivo che può essere raggiunto, almeno per una sezione del paese". Donald Trump auspica che gli Stati Uniti tornino alla normalità, almeno in parte, per Pasqua, che cade il 12 aprile. "Il nostro paese vuole riaprire, la nostra gente lo vuole. Penso che andrà tutto avanti velocemente", dice nel briefing alla Casa Bianca. 

"L'obiettivo è alleggerire le misure e riaprire in larghe sezioni del paese mentre ci avviciniamo alla fine della storica battaglia contro un nemico invisibile. Durerà un po', ma vinceremo", aggiunge. Pasqua "sarebbe una data splendida. La mia priorità sono la salute e la sicurezza degli americani, voglio che tutti sappiano che continuiamo a valutaree i dati. Con la task force prendiamo decisioni nell'interesse del nostro paese".