Coronavirus, Trump viola coprifuoco e minaccia di licenziare Fauci

Dmo
·1 minuto per la lettura

Roma, 2 nov. (askanews) - Il presidente americano Donald Trump, che sta girando gli Stati Uniti in vista delle presidenziali che si svolgono domani, ha minacciato di licenziare il virologo numero uno, capo della task force della Casa Bianca contro il coronavirus, Anthony Fauci. In aperta violazione delle regole di coprifuoco imposte in Florida per contrastare l'ondata di casi di Covid-19 (che stabiliscono che non si può uscire dopo la mezzanotte), Trump ha risposto a uno slogan cantanto dai suoi sostenitori che ripetevano "Caccia Fauci": "Non lo dite a nessuno, ma fatemi aspettare poco dopo le elezioni. Grazie del consiglio". Parlando alla folla all'aeroporto di Opa-Locka a Miami Trump ha poi difeso la sua gestione della pandemia.