Coronavirus, Tunisia schiera esercito per far rispettare lockdown

Dmo

Roma, 23 mar. (askanews) - Il presidente tunisino Kais Saied ha ordinato che l'esercito venga schierato nelle strade per garantire il rispetto delle misure di confinamento introdotte per ridurre la diffusione del coronavirus. Lo scrive Reuters.

Nel Paese si contano 89 casi di contagio e tre morti. L'ultima vittima è un uomo anziano morto nella capitale, Tunisi, ieri.