Coronavirus: Turchia invita i connazionali a non andare in Cina

Fco

Roma, 27 gen. (askanews) - Nel pieno dell'epidemia da coronavirus che si è originata da Wuhan, la Turchia ha invitato i connazionali a non recarsi in Cina se non in caso di necessità. Lo riporta il sito internet dell'agenzia di stampa Anadolu.