Coronavirus, Turchia: stop a voli con Italia, Iraq e Corea del Sud

Sim

Roma, 29 feb. (askanews) - La Turchia ha deciso di bloccare a partire da domani tutti i voli da e per Italia, Iraq e Corea del Sud, a causa dell'epidemia di coronavirus. Lo ha annunciato oggi il ministro della Salute turco, Fahrettin Koca.

Come ricorda il quotidiano turco Daily Sabah, Ankara aveva già bloccato i voli da e per Iran e Cina, così come aveva già chiuso la frontiera con l'Iraq.