Coronavirus: turista in quarantena a Palermo, 'grazie alla solidarietà dei siciliani'

Coronavirus: turista in quarantena a Palermo, 'grazie alla solidarietà dei siciliani'

Palermo, 7 mar. (Adnkronos) – Un video per ringraziare i palermitani e i siciliani "per la grande generosità e la solidarietà" mostrata nelle ultime due settimane di quarantena. A farlo è Daniela Mancia, la guida turistica della comitiva di bergamaschi rimasti chiusi in albergo, all'Hotel Mercure di Palermo, dopo che una anziana è risultata positiva al coronavirus. "Vengo da anni a Palermo – dice – ma purtroppo quest'ultimo viaggio non è andato bene Il nostro gruppo è stato colpito dal coronavirus e siamo in quarantena all'Hotel Mercure da quasi 15 giorni. La vita in quarantena non è facile, restare chiusi in una stanza senza incontrare persone, perché non ci è consentito, però ci siamo adattati".

"Anche perché abbiamo avuto una grande solidarieta da parte dei palermitani che non hanno fatto mancare l'occasione per dimostrarci l'affetto e la vicinanza nonostante fossimo venuti a portare scompigli. Le autorità sanitarie sono state molto efficienti e quindi il rischio di contagio è stato escluso. Colgo l'occasione per ringraziare tutte le persone che ci hanno aiutato". "La Sicilia è una terra che amiamo molto e ci hanno fatto sentire la vicinanza".