Coronavirus: 'tutto ciò che non torna', esce per Altaforte libro-inchiesta Totolo

webinfo@adnkronos.com

"Tutto ciò che non torna sull’epidemia che ha scosso il mondo": esce per i tipi di Altaforte edizioni (la casa editrice sovranista finita al centro delle polemiche per il libro intervista di Chiara Giannini a Matteo Salvini) "Coronavirus", un’inedita inchiesta della giornalista Francesca Totolo. Un volume che farà sicuramente discutere, come spesso accade ai reportage e alle inchieste della 'dama sovranista', non fosse altro che per la casa editrice, sempre tra le polemiche per il fatto di essere guidata da un dirigente di CasaPound, quel Francesco Polacchi già editore del mensile "Il Primato nazionale" noto anche per essere l'imprenditore che ha lanciato il marchio di abbigliamento Pivert. 

Francesca Totolo, si legge sulla scheda del libro, di imminente uscita, "segue il diffondersi dell'epidemia dal principio fino alle misure estreme adottate dal Governo italiano. Uno studio, quello realizzato dalla reporter domese, che traccia un filo rosso che, da Wuhan, ci porta allo scellerato atteggiamento all'insegna del politicamente corretto dell'esecutivo Conte. Il tutto all'ombra speculazione farmaceutica su cure e vaccini".