Coronavirus, Ue: divieto di ingresso a non residenti Ue

Mgi

Roma, 17 mar. (askanews) - I Paesi membri dell'Ue hanno deciso all'unanimità di vietare l'ingresso nell'Ue ai no residenti per evitare il diffondersi dell'epidemia di coronavirus: lo ha annunciato la Cancelliera tedesca, angela Merkel.

"I Paesi membri sono tutti d'accordo per imporre un divieto all'ingresso, con qualche eccezione secondaria", ha dichiarato Merkel al termine del vertice in videoconferenza con gli altri Capi di stato e di governo dell'Ue.