Coronavirus, Ue: "Sostegno a popolo italiano"

webinfo@adnkronos.com

"Ho parlato al telefono con il primo ministro Giuseppe Conte e ho espresso il mio sostegno per il popolo italiano". Lo dice la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, durante un punto stampa a Bruxelles, dopo il collegio dei commissari, riguardo l'emergenza coronavirus. "Abbiamo concordato di tenere una videoconferenza nei prossimi giorni per discutere nel dettaglio come possiamo aiutare di più. E quali ulteriori misure potrebbero aiutare l'Italia e faranno parte della videoconferenza", ha aggiunto von der Leyen. 

In una nota Palazzo Chigi sottolinea come "dal colloquio è emersa piena condivisione su un rafforzato coordinamento europeo e interventi di tipo economico e regolamentare che verranno approfonditi in queste ore al fine di consentire al più presto efficaci risposte anche a livello Ue". 

Oltre a sentire la presidente della Commissione europea Conte "ha avuto una conversazione telefonica con il presidente del Consiglio europeo Charles Michel in vista della teleconferenza a 27 Stati membri prevista nel pomeriggio di oggi sulle misure di ordine europeo in relazione al Covid-19", fa sapere ancora Palazzo Chigi.  

"E' stata espressa piena condivisione - si legge - sulla necessità di un rafforzato coordinamento europeo sia nelle misure volte a contenere la diffusione del Coronavirus sia nella prospettiva di assicurare efficaci risposte di ordine economico".