Coronavirus, Uil-Uil Fpl: intesa su premialit lavoratori sanit

Psc
·1 minuto per la lettura

Napoli, 22 lug. (askanews) - In Campania intesa sulla premialit ai lavoratori della sanit per l'emergenza Covid-19. A darne notizia Giovanni Sgambati e Vincenzo Martone, rispettivamente segretari della Uil e della Uil Fpl Campania, in merito all'accordo siglato con la Direzione generale della Sanit della Regione. "E' un risultato importante quello raggiunto perch sono state accolte ampiamente le nostre sollecitazioni dando merito al lavoro straordinario svolto in piena emergenza covid dalle lavoratrici e dai lavoratori della sanit campana", hanno affermato i sindacalisti. "Il negoziato, cominciato dai primi giorni di maggio, seppure in video conferenza, stato tenace e costante e ha prodotto il risultato atteso, infatti, l'intesa prevede quattro fasce di premialit per le quali si impegnano consistenti risorse distribuite alla stragrande maggioranza dei lavoratori dei nostri ospedali e delle nostre aziende", hanno continuano Sgambati e Martone. "L'unica riserva che abbiamo quella sui lavoratori somministrati della sanit, in questo caso, sottolineano i segretari, necessario un monitoraggio presso le singole direzioni aziendali affinch nessuno venga escluso da questa misura". "Con questa intesa abbiamo avuto nuovamente la testimonianza che il sindacato confederale e di categoria, anche in un momento di enormi difficolt come quello che stiamo attraversando - hanno concluso - ha saputo condividere, sollecitare e insistere per raggiungere gli obiettivi che si era prefissato in nome del lavoro, dell'impegno e dell'abnegazione delle lavoratrici e dei lavoratori della sanit".