Coronavirus, ultime notizie sul covid in Italia e nel mondo

webinfo@adnkronos.com
·2 minuto per la lettura

Le news sulla pandemia oggi dall’Italia e dal mondo. Lockdown in Francia e Germania, le misure a Milano. I dati sui contagi, le ultime notizie su Lombardia, Lazio, Piemonte e le altre regioni.

ORE 10.35 - Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, torna sul tema lockdown dopo aver espresso ieri la sua contrarietà alle ipotesi. "Non voglio rischiare che ci siano fraintendimenti e poca chiarezza in questi giorni critici", spiega nel suo video sui social. "Non c'è un partito del 'no lockdown' rappresentato da me e De Magistris, per esempio, e un partito del lockdown rappresentato dal ministero della Salute. Non è così". Ma la sua richiesta è netta: Se a Milano questo lockdown "s'ha da fare, io da sindaco, da padre di questa comunità, voglio essere coinvolto, voglio vedere i dati, voglio essere partecipe della decisione". E ancora: "Non voglio - dice - vedere ipotesi sui giornali, fatte filtrare, anzi comunicate da un consulente del ministero della Salute. Chiedo di essere partecipe".

ORE 10.18 - "E' importante che le persone con più di 70 anni sappiano che, se si ammalano" di Covid-19 e per caso "dovessero arrivare in rianimazione, uno su due morirà. Questa è l'informazione importante che dobbiamo dare" per invitare gli anziani a proteggersi secondo Giuseppe Remuzzi, direttore dell'Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri Irccs, oggi ai microfoni di 'Radio anch'io' su Rai Radio 1.

ORE 10.02 - Conte: "Dpcm contro diffusione subdola e repentina virus"

ORE 9.20 - Per l'Italia si tratta di capire "quando arriveremo alla situazione francese, non se vi arriveremo". E' l'infettivologo dell'ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli, a spiegarlo intervenendo oggi ad 'Agorà' su Rai 3 che sottolinea: "Da una parte la curva" che segna l'andamento di Covid-19 in Italia "sale secondo le previsioni. Dall'altra probabilmente, ma devo verificarlo, forse oltre le previsioni. E questo è estremamente allarmante".

ORE 8:04 - Con i nuovi 49.881 contagi delle ultime 24 ore, l'India ha superato gli 8 milioni di positivi, per un totale di 8.040.203 infezioni e 120.527 decessi, 517 in più di ieri. A renderlo noto sono state le autorità sanitarie locali. L'India è il secondo paese a superare la soglia degli 8 milioni di positivi al virus, dopo gli Stati Uniti

ORE 7:30 - Nuovo record di casi di contagi registrati in 24 ore in Germania: le nuove infezioni sono state 16.774, stando al Robert Koch Institut, il numero più alto dall'inizio della pandemia. Il totale dei positivi è di 481.013, quello dei decessi 10.272, 89 in più rispetto al giorno prima.

ore 7.04 - "Il messaggio è che dobbiamo essere tranquilli, l’Italia sta reagendo in modo positivo". Lo ha detto Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione dell'ospedale San Raffaele di Milano, ospite di ‘Stasera Italia’ su Rete Quatto.