Coronavirus, un terzo degli spagnoli contagiati ha meno di 50 anni

Sim

Roma, 27 mar. (askanews) - Un terzo degli spagnoli colpito da coronavirus ha meno di 50 anni, anche se solo il 17% è ricoverato in ospedale e la fascia d'età con il maggior numero di contagi è quella tra 50 e 59 anni. Questi i dati ottenuti dal ministero della Sanità spagnola analizzando 32.816 casi con informazioni sull'età e altri 32.807 casi con informazioni su età e sesso.

Secondo quanto riportato oggi da El Mundo, dall'analisi emerge anche che il coronavirus attacca in egual misura gli uomini, che rappresentano il 50,1% del totale, e le donne, pari al 49,8%. Più basso il tasso di mortalità delle donne.