Coronavirus: Unicef, raggiunte milioni di persone con aiuti -2-

vgp

Roma, 21 mar. (askanews) - In sintesi, ecco un punto sugli aiuti e le attività effettuate: Cina: l'UNICEF finora ha consegnato 118.791 mascherine N95 e 180.850 maschere chirurgiche, 38.543 tute protettive, 13.844 camici, 45.632 occhiali protettivi, 1,2 milioni di guanti chirurgici, 20.004 guanti pesanti/guanti da esame, 4.991 kit per la raccolta di campioni e 5.916 termometri al governo cinese. In Asia Orientale e Pacifico oltre 80 milioni di persone raggiunte dall'UNICEF con aiuti e messaggi di prevenzione del contagio. Nel corso dei prossimi 6 mesi l'UNICEF programma di fornire nella regione 4.912.380 equipaggiamenti protettivi, tra mascherine, guanti e occhiali. In Cina, Malesia ed RDP del Laosl'UNICEF ha fornito dispositivi di protezione individuale essenziali, altri aiuti medici a sostegno della risposta del sistema sanitario e aiuti per il lavaggio delle mani. In Afghanistan: l'UNICEF sta dando sostegno agli ospedali di 5 regioni su COVID-19, anche con formazione del personale sanitario e ha sviluppato messaggi chiave su igiene e salute. Nelle Filippine, l'UNICEF ha fornito al governo 20 tende per i triage ospedalieri.(Segue)