Coronavirus, Università Parma: stop lezioni fino a 8 marzo

Cro-Mpd

Parma, 1 mar. (askanews) - L'Università di Parma, facendo seguito al DPCM del 1 marzo 2020 appena pubblicato che, tra le altre, all'art. 2 fissa le disposizioni relativamente alla Regione Emilia-Romagna, riepiloga le misure da adottare fino al giorno 8 marzo 2020 compreso, fatti salvi eventuali ulteriori aggiornamenti che dovessero rendersi necessari:

Le lezioni in presenza sono sospese fino all'8 marzo. Come già specificato in precedenti comunicazioni, a partire da lunedì 2 marzo i Docenti che si trovano nella condizione di dover recuperare le lezioni sospese durante le settimane di sospensione (Lauree Triennali, Lauree Magistrali, Lauree Magistrali a ciclo unico) potranno rendere disponibili sui portali Elly i materiali didattici e le video-lezioni degli insegnamenti interessati dalla sospensione. Per quanto riguarda le istruzioni tecniche relative all'impiego degli strumenti per la didattica a distanza prego tutti i Docenti e gli Studenti interessati di volersi attenere a quanto già comunicato in precedenza. Non sono sospese le attività riguardanti il ricevimento degli Studenti. I Docenti sono pregati di adottare ogni misura utile finalizzata a permettere la fruizione del servizio anche da parte degli Studenti impossibilitati a recarsi presso le strutture universitarie (impiegando, se necessario, modalità telefoniche o telematiche in aggiunta alle usuali modalità in presenza).

Le lezioni in presenza di Master e Corsi di Perfezionamento sono sospese fino all'8 marzo. Qualora giudicato opportuno da parte dei Coordinatori di tali attività formative, possono essere organizzate secondo modalità di didattica a distanza lezioni o gruppi di lezioni, anche impiegando soluzioni informatiche differenti rispetto a quelle suggerite per i corsi di Laurea, Laurea Magistrale e Laurea Magistrale a ciclo unico.

(Segue)