Coronavirus, Urso: inutile misure tampone, serve finanziaria emergenza

Pol/Vep

Roma, 29 feb. (askanews) - "Serve una finanziaria di emergenza con uno shock fiscale e il reale sblocco degli investimenti: una manovra in deroga ai vincoli europei per fronteggiare l'emergenza economica e sociale che il coronavirus ha scatenato su in tessuto già fragile e debole come quello certificato persino dalla più recenti valutazioni della Commisisone europea". È quanto rileva il senatore di Fratelli d'Italia Adolfo Urso, responsabile del settore Impresa di FdI.

"Noi presenteremo emendamenti migliorativi ai provvedimenti annunciati per estenderne le misure e aumentare le risorse ma siamo ben consapevoli che il Paese ha bisogno di una vera manovra di emergenza, che dia fiducia alle imprese ed evitare una nuova e più grave recessione, che questo governo è la sua maggioranza non sembrano in condizione di esprimere anche perché prive di mandato popolare", conclude.